Pubblicato da: PoliBasket | 11 febbraio 2015

Under 18 Uisp

POL. NOVATE – DRESANO – 60-56

Parziali: 14-10, 16-14, 14-14, 16-18

Anche questa volta ci presentiamo in 8 contro un avversario molto fisico (la maggior parte fatta di 98) che ci aveva fatto penare all’andata. Si vede dalle prime battute che siamo dentro la partita, cerchiamo nella velocità l’arma che possa scardinare la difesa avversaria, ed in parte ci riusciamo andando al primo riposo sul +4. Nel secondo quarto nonostante qualche errore di precipitazione in fase realizzativa riusciamo comunque a tenere a distanza DRESANO, vinciamo il periodo di 2 andando all’intervallo sul +6. Nella ripresa cominciano le prime difficoltà facciamo più fatica ad attaccare il ferro anche se i nostri avversari non riescono ad approfittarne. Impattiamo il quarto e ci presentiamo all’inizio dell’ultimo periodo ancora in vantaggio. Qui riusciamo ad incrementare il nostro vantaggio in doppia cifra complice il nervosismo degli avversari su alcune decisioni arbitrali. E’ in questo frangente che riusciamo a contenere il loro rientro essendo leggermente più lucidi, ma nonostante tutto Dresano rientra punto su punto complice il gioco fin troppo maschio delle due contendenti pressoché poco sanzionato dall’arbitro (non in grande giornata che ha finito per scontentare tutti) arrivando fino al – 2 a qualche decina di secondi dalla fine. Dopo l’ultimo TO, sul loro tentativo di fare il fallo per mandarci in lunetta rimaniamo lucidi e concentrati fino al 2/2 di MINCI dalla lunetta che manda in onda i titoli di coda. MVP CANTALUPI (solita grande prestazione) e MINCI per la freddezza avuta nell’ultimo possesso, anche se c’è da fare un grande applauso a TUTTI i componenti della squadra ed agli avversari che non si sono risparmiati e con grande agonismo e hanno dato vita ad una partita combattuta, anche se condita da troppo interventi fallosi. Non posso che essere soddisfatto dall’approccio dei ragazzi: questi hanno tutte le possibilità di diventare una buona “squadra”, c’è ancora da lavorare a livello mentale per limare alcuni aspetti tecnici e di testa. Siete voi ragazzi i protagonisti…nel bene e nel male!!! voi dovete pensare solo a giocare.

Giovedì sera a GAREGNANO ci aspetta l’ultima gara, ricordatevi che all’andata (perso di 13) abbiamo giocato solo l’ultimo quarto, vediamo di giocare la partita dall’inizio alla fine e rendere la vita difficile alla seconda forza del girone. VAI NOVATE!!!!!!!!!!

Tabellini: AIRONE 12, CANTALUPI 24, SCOTTI 12, MINCI 4, TEGAGNI 4, DE MARCO, SACCHI 2, LOFFREDO 2


Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: